Curra 2 - Margherita
  • avv. Luisa CurrÓ
  • L’avv. Luisa Currà è nata il 20 giugno 1982 in provincia di Reggio Calabria.
    Dopo aver conseguito il diploma di maturità scientifica con il massimo dei voti, ha intrapreso gli studi universitari presso l’antico ateneo pavese, venendo proclamata dottoressa in giurisprudenza al termine della discussione di una tesi intitolata “Il principio di legalità nel diritto penale canonico”.
    Subito dopo il conseguimento del diploma di laurea, ha frequentato, con esito positivo, il corso di studi postuniversitario in “Diritto delle nuove tecnologie e informatica giuridica” organizzato dal CIRSFID di Bologna, dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bologna, dalla Fondazione Alma Mater-FAM, in collaborazione con l'EULISP e con il patrocinio della Società Italiana di Informatica Giuridica.
    Nel 2008 ha portato a termine un progetto di ricerca presso l’Ente Nazionale per la Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione (DigitPA), volto ad analizzare le problematiche giuridiche, tecniche e pratiche inerenti al movimento del software libero ed alle relative possibilità ed opportunità di utilizzo e di riuso nelle Pubbliche Amministrazioni italiane.
    Dal 2009 è cultore di informatica giuridica (corso di laurea in scienze dei servizi giuridici) e di informatica e logica giuridica (corso di laurea magistrale in Giurisprudenza) presso l’Università degli Studi di Pavia, affiancando il Chiar.mo Prof. Romano Oneda nelle sessioni d’esame e nell’assistenza agli studenti e ai laureandi; nel 2012 ha attivamente partecipato all’attività di docenza, curando il corso monografico in investigazioni digitali.
    Presso la Corte d'Appello di Milano ha ottenuto alla prima prova l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato ed è oggi iscritta all'Albo degli Avvocati di Pavia.  

    Copyrightę avv Emilio Marco Casali 2006 - 2019 - E-Mail: m.casali@avvocatocasali.it Area Riservata